mercoledì, maggio 10, 2006

L'importante è essere regolari

Dopo lo Yogurt che ha fatto rinascere la Marcuzzi, i vari Muesli, cereali vari, bisacotti e probiotici (scoprite un po' cosa sono... e soprattutto quanto male sono stati indicizzati i siti che si riferiscono a questi prodotti di largo consumo), adesso è arrivato anche il latte con le fibre per una naturale regolarità.
Quindi tu bevi un bicchiere di questo latte e... è come se avessi mangiato un cespo di insalata? Non ho mica capito.

Tutti i problemi del mondo e a quanto pare sopratutto quello femminile, sono legati al fatto di essere più o meno "naturalmente regolari".
E noi che abbiamo sempre pensato che fossero gli sbalzi ormonali i motivi dei comportamenti strani.... invece c'è dell'altro.

Vista l'ora, adesso la natura chiama anche me. A dopo. :D

P.S.
Ma le vecchie prugne secche o la frutta cotta? Non vanno più bene? Non sono alla moda?

5 Comments:

Alle 5/10/2006 4:40 PM, Blogger ->Valpurgius<- dice...

da ormai diversi mesi io mi do all'actimel tutte le mattine.
oltre a regolarmi parecchio, mi permette di mangiare un pò quello che mi pare e piace senza darmi distrurbi.

in effetti il tuo movimento di pensiero circa le prugne mi ha fatto riflettere...

 
Alle 5/10/2006 4:56 PM, Blogger filippo dice...

io sono vegetariano
e cago benissimo.

 
Alle 5/11/2006 8:40 AM, Blogger Sempavor dice...

macchè prugne, macchè frutta cotta...
il vero toccasana per una naturale regolarità mettere la senape (possibilmente quella aromatica) su ogni cosa!
certo, alla lunga brucia un po, ma i risultati sono garantiti!

 
Alle 5/11/2006 10:00 AM, Blogger ->Valpurgius<- dice...

sempavor...basta che nn la metti sul tonno

 
Alle 5/27/2006 7:47 AM, Anonymous Anonimo dice...

Hi! Just want to say what a nice site. Bye, see you soon.
»

 

Posta un commento

<< Home