venerdì, marzo 24, 2006

V for Vendetta

Ho visto questo film martedì. Nulla di eccezionale, ma neanche nulla di pessimo. A me è piaciuto sinceramente.
Sopratutto nulla di originalissimo, Orwell ne aveva già ampliamnete parlato nei suoi scritti.

Oggi leggo un articolo di approfondimento su repubblica.it e mi viene da pensare che noi poveri tapini potremmo essere sempre le pedine di qualcuno e questo rischio tanto lontano non è. Oddio, non come le situazioni descritte in film o libri... ma mi viene da pensare.
Sto cominciando ad aver (seriamente) paura da chi mi dice che va tutto bene e che sta affrontando, per la mia sicurezza, minacce imminenti.
Tra poco ci diranno che, per la nostra sicurezza, è meglio non leggere certi giornali, piuttosto che guardare certe trasmissioni...
"E' un modo per convincerti a restare chiuso in casa quando viene la sera" (Citazione... vediamo chi è il più veloce :D).

Aspettiamo queste altre due settimane e vediamo che succede...

3 Comments:

Alle 3/25/2006 3:13 PM, Blogger ->Valpurgius<- dice...

"quelli che hanno letto milioni di libri
e quelli che non sanno nemmeno parlare"


mi manca come era una volta...ora mi piace parecchio meno

 
Alle 3/25/2006 4:08 PM, Blogger Icelord dice...

Hessì, anche l'ultimo non mi ha preso un granchè.

 
Alle 3/27/2006 11:00 AM, Blogger Congetturando² ™ dice...

ho usato Google... non vale
:D

 

Posta un commento

<< Home