lunedì, aprile 03, 2006

Internet market

Internet è oramai strettamente collegata con l'attività lavorativa e/o ricreativa di tutti noi, ogni giorno utilizziamo sistemi connessi alla grande rete spesso senza neanche saperlo.

Come i miei genitori, che ogni volta che mi chiamano (o che li chiamo) fanno passare la loro voce dal provider VoIP con il quale sono abbonato. Per il resto la rete è qualcosa di abbastanza astratto per loro... tant'è che, secondo me, non hanno ancora ben capito cosa faccia sempre davanti ad un computer.

Comunque, apparte queste divagazioni, il mondo sta cambiando e La rete è al centro di questo cambiamento.
Come dicevo, le telefonate passano sempre più spesso dalla rete. In italia finalmente è stato regolamentato il settore della telefonia su IP. Presto arriveranno succose novità a mio avviso.
La musica è già da tempo distribuita in rete,tramite servizi leciti... o meno.
Ora arrivano anche i film, questa volta però le case di distribuzione/produzione stanno cercando di creare un servizio UFFICIALE in rete per offrire un'alternativa agli utenti che vogliono acquistare il prodotto in tempi brevi.

E' una mezza condanna a morte per il DVD?
Di sicuro per paesi più avanzati, come America, Germania, Francia, Gran Bretannia, Korea, Cina e Giappone il DVD vedrà un declino, come supporto, nei prossimi 4-5 anni.
Da noi arriverà qualche anno dopo, prima c'è bisogno di connessioni veloci per permettere il download dei contenuti in tempi accettabili.

Pensandoci però, sarebbe una comodità pazzesca poter prenotare il DVD in uscita sul proprio "media center" (passatemi il termine, non voglio tirare in ballo il SO di zio Bill però!), in modo da avere il film pronto per la visione la sera stessa del giorno di disponibilità.
Il nostro bravo apparato si farà il suo download mentre siao in ufficio magari, per farsi trovare pronto per la visione in serata, sulla nostra HDTV.

Internet sta arrivando e chi non si adeguerà e non capirà come sfruttare questo flusso di bit verrà, inesorabilmente, travolto e portato via.
Aziende... aprite gli occhi, Internet non è solo il nuovo posto dove poggiare la vostra brochure multimediale fatta in flash.

3 Comments:

Alle 4/04/2006 12:06 AM, Blogger ->Valpurgius<- dice...

x non essere travolti basterebbe non avere una connessione adsl ;)

prima di avere le "eccezzionali" velocità che vogliono proporre(parlo delle 12mbit,ADSL2+)che abbassino i prezzi e che diano delle garanzie sulle linee che ci sono ora.
se non ho una connessione alice e nn sono ULL a malapena leggo la posta alla sera.sembra di essere tornati a 10 anni fa con il 56K:dopo le sette di sera era praticamente impossibile navigare.

tu capisci che in una situazione come questa è difficile vedere un futuro agevolato come quello che speri tu; non che mi dispiaccia, sia ben chiaro, solo che prima mi piacerebbe vedere più chiarezza e più stabilità su tutti i fronti.

 
Alle 4/04/2006 9:17 AM, Blogger Icelord dice...

Il fatto è che tra poco anche solo avere una linea telefonica vorrà dire avere un accesso ad Internet. Tiscali stava già sperimentando dei telefoni tradizionali, che viaggiavano su linee attaccate solo al DSLAM in centrale. La parte di conversione da analogico a VOIP la fa direttamente l'apparato in centrale... questo vuol dire che se ci attacchi un modem ADSL alla linea ti da anche la portante attiva.

Poi per il resto in Italia è solo questione di tempo (e di concorrenza). Arriveranno anche da noi le 12 Mb e 24 Mb accessibili a tutti.

 
Alle 4/04/2006 9:27 PM, Blogger ->Valpurgius<- dice...

a quel punto ti faranno pagare obbligatoriamente una connessione adsl che magari neppure usi.troveranno la gabola per metterla nel culo sempre e comunque.anche l'azienda di cui "ti fidi", che ti ispira + "fiducia" prima o poi farà la furbetta...sai che è così;lo è sempre stato.

ma obbiettivamente...un 24mbit(ma anche una 12)ci serve realmente?ne abbiamo davvero così bisogno?cosa ci devi scaricare con una portante simile?è per questo che secondo me ci metteranno davvero molto ad adeguarsi alle esigenze degli italiani, cioè prezzo basso, poche menate e buona qualità.
faranno un lunghissimo periodo a essere attivate solo dalle aziende.
come dicemmo in un nostro vecchio discorso, che aumentassero l'upload!
sembra la corsa al Mhz...

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home